Commercialista Milano: come cercarlo online?

Quando si vuole iniziare una nuova avventura, come per esempio aprire un’attività, si dovrà ricorrere ad una figura molto importante che potrà darci una mano nei primi anni di gestione: il commercialista.

La burocrazia italiana è abbastanza complicata, quindi un aiuto non può che facilitare il tutto, ma come si fa a trovare un commercialista a Milano? Come si fa a scegliere un commercialista online?

Molte persone preferiscono andare per conoscenza e farsi consigliare qualcuno di fiducia, una persona che ha comunque delle referenze valide. Vero è che molte altre persone invece non hanno questa possibilità e quindi devono ricorrere alla risorsa più grande che abbiamo, internet.

Il modo più semplice per trovare un commercialista online è quello di chiedere al caro vecchio amico Google.

Non dovrete fare altro che scrivere ” commercialista Milano” nella barra di ricerca e vi appariranno tutti i nomi dei commercialisti presenti in zona.

Dato che spesso si cerca il commercialista in città per poter andare poi in studio di persona, se volete una ricerca più approfondita, mettete nella barra di ricerca il nome della zona in cui abitate oppure il nome della zona in cui vorreste trovare il vostro commercialista, così farete una ricerca più mirata.

Un sito molto utile è Addlance.com che non solo ricerca i commercialisti più vicini al vostro punto d’interesse, ma vi dice anche quali sono le loro specializzazioni.

Molto alla mano sono i forum online dove potrete trovare anche le recensioni degli studi che vi interessano maggiormente.

 

Come scegliere il commercialista online

 

Scegliere un commercialista di per sé non è una cosa facile, specialmente se si cerca per la prima volta e quindi la sensazione è quella di cercare un ago in un pagliaio.

Su internet sotto la voce “commercialista Milano” troverete certamente un sacco di siti e studi, tanti nomi che non aiutano certo a scegliere quello giusto.

Quindi importantissimo è munirsi di pazienza, contattarli sapendo già che domande fare per prendere poi la decisione finale. Intanto è importantissimo trovare il commercialista che ha lo studio nella stessa città perché è vero che molte pratiche si sbrigano ormai in via telematica, ma altre vanno discusse di persona.

dottori commercialisti milano: come cercareCi sono documenti che poi devono essere recapitati negli appositi uffici della città di residenza, quindi se il commercialista opera fuori, dovrà appoggiarsi a qualcuno e quindi addebitarvi una spesa maggiore.

Un bravo commercialista sa spiegarsi nella maniera più semplice, diffidate da chi usa solo parole complicate senza farsi capire. Importantissimo è capire quale è la sua specializzazione.

Quindi la migliore cosa è scegliere un commercialista che ha la clientela con mestieri simili tra loro, così potrete ricevere informazioni ed aiuto in maniera più veloce ed efficace, dato che non dovrà perdere tempo nel documentarsi o fare continue ricerche.

Il commercialista giusto deve darvi una mano valida nella gestione dei fondi e nel pagamento di tutte le tasse e spese varie, senza avvertimenti improvvisi o seccanti conti alla rovescia.

Un commercialista onesto chiede una tariffa, senza variazioni.

Una volta contattato il commercialista di Milano su Addlance, fissate un appuntamento in studio per scambiare due parole di persona.

Post Author: Giulia Carrolli

Leave a Reply

Your email address will not be published.