I 5 consigli di make-up quando si indossano gli occhiali

Gli occhiali sono indispensabili per tutti coloro che hanno problemi di vista. Possono essere sostituiti dalle lenti a contatto, ma al tempo stesso sono considerati un accessorio di moda.

Non è un caso che attori, attrici e personaggi di spicco li indossino senza problemi durante trasmissioni televisive, talk show e nei post pubblicati sui social.

Rimanendo nella sfera femminile, il dubbio ha a che vedere con la necessità – o meno – di truccare i propri occhi, una volta indossati gli occhiali. Nonostante l’accessorio possa risultare “ingombrante”, celando parzialmente gli occhi dell’indossatrice, il make up può ugualmente rivelarsi essenziale.

Da questo punto di vista, lo sguardo può essere valorizzato mediante un trucco sapiente, con cui metterlo in risalto.

A tal proposito, passiamo in rassegna alcuni validi consigli pratici, da tenere a mente in vista dell’applicazione del trucco sotto gli occhiali!

Illuminare lo sguardo

trucco-occhiali

La montatura, specie se ingombrante, può “spegnere” lo sguardo dell’indossatrice. Lungo gli occhi vengono a formarsi delle ombre, e pertanto è importante illuminarli in modo corretto.

Da prediligere l’uso dei correttori, oltre all’utilizzo delle polveri chiare e delle classiche penne illuminanti. L’obiettivo deve essere quello di creare punti luce, realizzati attorno ai propri occhi. Ciò vale anche per l’area al di sotto dell’arcata sopraccigliare, nonché sugli zigomi.

Allargare lo sguardo

Le donne e le ragazze miopi sanno bene che gli occhiali finiscono per rimpicciolire gli occhi. Affinché si possa contrastare l’effetto ottico, l’ideale è realizzare un make up che permetta di allargare lo sguardo.

Nel dettaglio, torna utilissimo l’ombretto scuro (o una matita scura), da sfruttare per creare un’ombreggiatura sotto le ciglia inferiori. Lungo la rima interna, invece, è possibile applicare una matita chiara.

Utilizzare il mascara waterproof

Il mascara waterproof è fondamentale per la sua capacità nel definire le ciglia. L’ideale, al di sotto di una montatura, è fare uso di un mascara volumizzante – da evitare l’allungante, poiché le ciglia potrebbero arrivare a toccare le lenti – oltre che waterproof.

La necessità di fare uso di un mascara resistente all’acqua è dettata dal fatto che la vicinanza delle lenti, rispetto alla posizione degli occhi, può portare alla formazione di umidità, la quale potrebbe causare lo scioglimento del trucco.

trucco-occhiali

Evidenziare lo sguardo

Al di sotto della montatura, lo sguardo andrà evidenziato. Nel dettaglio, il prodotto da utilizzare sarà l’eyeliner, anche solamente applicato con una linea sottile.

Tuttavia, non si escluda la possibilità di realizzare una linea un po’ più spessa, specie nel caso in cui si desideri richiamare l’attenzione sul proprio sguardo.

Non esagerare con il make up

Infine, un ultimo consiglio generico. Nonostante si indossi la montatura, lo sguardo può essere evidenziato in modo efficace, realizzando un trucco che possa farlo risaltare. Tuttavia, è bene evitare di esagerare: il make up andrà applicato con cura, senza appesantire gli occhi.

In linea generale, ciò che conta è evitare tonalità troppo accese, realizzare trucchi metà e metà e, se possibile, ridurre al minimo i difetti relativi all’applicazione del make up.

Quello appena descritto è un aspetto rilevante: se è vero che le lenti (ad eccezione degli occhiali per miopi) possono ingrandire gli occhi, è altrettanto vero che anche i difetti del trucco potranno essere ingranditi ed evidenziati.

In sostanza, dunque, meglio applicare il trucco in maniera “minimale”, cercando di non esagerare durante l’applicazione dei vari cosmetici. Se così non fosse, si correrebbe il rischio di rovinare l’effetto make up realizzato attorno al proprio sguardo.

Post Author: Giulia Carrolli

Leave a Reply

Your email address will not be published.