Saturday, August 8

Birra in capsule: di cosa si tratta

birra-in-capsule

A breve arriverà anche in Italia la birra in capsule. Non si tratta dell’omonimo della macchinetta del caffè, ma di un dispositivo che permette di preparare la birra in casa in modo facile e veloce. Lo ha prodotto LG, la famosa casa coreana già conosciuta per tv color, condizionatori ed altri apparati elettronici.

Insomma si fa realtà il sogno di molti di prepararsi la birra in casa. Farla da soli è già possibile fa tempo ma hai bisogno di una miscela ben bilanciata di ingredienti, molta pazienza e tutta l’attrezzatura giusta. Ed sono queste sfide che hanno reso l’homebrewing un processo costoso, che richiede tempo e del tutto difficile.

LG ha studiato come cambiare il futuro dell’homebrewing con LG Homebrew, con tecnologia all’avanguardia per la realizzazione della birra fatta in casa.

Per ora il prodotto non è disponibile nel nostro paese, ma potrebbe arrivare presto.

La macchina dovrebbe funzionare cosi’: devi posizionare semplicemente le tue capsule monouso – di malto o lievito, olio di luppolo e aroma – nella macchina che automatizzerà l’intero processo di produzione della birra – dalla carbonatazione e dall’invecchiamento, fino al servizio e alla pulizia. L’unica cosa che devi davvero impegnarti a fare è berla.

Come funziona l’homebrew?

È quasi semplice come usare una macchina da caffè. Innanzitutto, riempi l’homebrew con la giusta quantità di acqua. Successivamente, inserisci il tuo lievito o malto, olio di luppolo e capsule aromatizzanti per avviare il processo di fermentazione: la macchina si assicurerà automaticamente che ciò avvenga nel modo giusto, quindi non devi preoccuparti. Quindi, alla fine del processo, toccando un pulsante e in base alla birra che scegli di produrre, puoi aggiungere gas per dare alla tua creazione un tocco rinfrescante. Da qui, semplicemente versa e divertiti.

Quanto tempo ci vuole per fare la birra?

Gli ingredienti devono fermentare per circa due settimane. LG non voleva sacrificare il gusto affrettando troppo il processo, preferendo consentire alla birra di invecchiare alla perfezione.

In generale, la birra viene lasciata maturare per circa uno o due mesi. Ma regolando la temperatura e migliorando la qualità del lievito, LG rende la magia più rapida. Utilizzando solo i migliori ingredienti in capsule, il tempo di preparazione può essere dimezzato senza compromettere la qualità.

Certo, non è veloce come ordinare una birra nel tuo locale, ma non c’è niente come assaggiare la tua birra – fino a cinque litri di essa in un singolo lotto per essere precisi.

La tecnologia LG fa la differenza, la macchina è abbastanza intelligente da mantenere la temperatura e la pressione precise durante tutto il processo di fermentazione grazie al suo algoritmo di fermentazione ottimizzato.

C’è anche l’ulteriore vantaggio di non dover disinfettare e preparare l’attrezzatura o ripulirla.

L’homebrew può realizzare birra in numerosi gusti. Da un IPA americano luppolato a una Pale Ale dorata che rivaleggia con la birra artigianale, fino alla rinfrescante Pilsner o alla briosa Witbier in stile belga.

Ci sono altre interessanti funzionalità?

L’applicazione. Tramite l’app mobile gratuita di LG, puoi controllare lo stato di avanzamento della tua birra ovunque tu sia. Invitare degli amici per un drink durante il fine settimana? Grazie a questo elegante elettrodomestico, saprai se la tua birra sarà pronta o meno in tempo per placare la tua sete quando arriva il fine settimana.

Quando sarà disponibile la macchina per la birra in capsule?

Non c’è ancora una data ufficiale di uscita, e per ora la macchina per la birra in capsule è semplicemente un prodotto ancora da distribuire nel nostro paese. LG ha comunque intenzione di distribuirla a breve in tutto il mondo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.