Olio di cocco per dimagrire

L’olio di cocco, chiamato anche burro di cocco, è una sostanza altamente benefica per il nostro organismo e utilizzata oggi molto spesso nelle diete dimagranti. Sì, al contrario infatti di ciò che si potrebbe pensare, i lipidi, in questo caso i grassi buoni, cioè insaturi, sono alleati del nostro benessere e anche della perdita di peso. L’olio di cocco ne è ricco e, se assunto correttamente, nelle giuste dosi, può aiutare notevolmente nel mantenimento del peso forma. Inoltre è un alleato della giovinezza e della bellezza della pelle e dei capelli, non a caso è presente in tantissimi cosmetici e prodotti beauty. Ma scopriamo di seguito come assumere l’olio di cocco per dimagrire.

Dimagrire con l’olio di cocco

olio-cocco-dimagrire

L’olio di cocco è un toccasana per il nostro peso forma e in generale per la nostra salute. Questo elemento naturale, anche facile da assumere e molto digeribile, è ricco non solo di grassi insaturi ma pure di quelli saturi. Questi ultimi spesso sono considerati da evitare nelle diete dimagranti ma non è sempre così. Un cucchiaino di olio di cocco contiene ben 12 grammi di grassi saturi, chiamati MFCA e a catena media ma ciò non fa certo male, anzi queste catene di lipidi intervengono attivamente a livello del metabolismo accelerandolo.

I grassi a catena media dell’olio di cocco, va specificato, al contrario di quelli definiti dannosi non si accumulano nei tessuti, ma al contrario vengono utilizzati subito soprattutto dal fegato che li converte in corpi chetonici, cioè in energia pronta all’uso per l’organismo. Molte sostanze energetiche che utilizzano gli sportivi, ma non solo, hanno un buon contenuto di cocco e/o olio di cocco perché nutriente e un valido aiuto contro l’affaticamento fisico e mentale. Si dice che l’olio di cocco riesca ad apportare circa 120 chilocalorie in più e ciò è stato appurato da diversi studi a riguardo. Assumendo questo ingrediente ogni giorno e modificando opportunamente la dieta si può notare un netto dimagrimento, localizzato soprattutto sul giro vita delle donne che fanno regolare attività fisica.

Come dimagrire quotidianamente

olio-cocco-dimagrire

Come dimagrire con l’olio di cocco? Semplice, basterà assumere 1/2 cucchiaino di prodotto ogni giorno, senza tralasciare l’attività motoria regolare, bastano anche solo 30 minuti di camminata media al dì. Importante è, ovviamente, l’alimentazione e si potrà pensare di sostituire elementi spesso dannosi proprio con il cucchiaino consigliato di olio di cocco. Per esempio al mattino nel tè o nel latte evitiamo lo zucchero e usiamo l’olio di cocco. Nei caffè evitiamo il dolcificante e aggiungiamo un aroma tropicale con il cucchiaino di olio di cocco consigliato.

Sempre per una colazione sana ed equilibrata che potrà aiutarci a perdere peso sfruttiamo ricette ad hoc. Per esempio mixiamo con un po’ di farina di avena, altro toccasana nelle diete dimagranti, al nostro yogurt preferito e il cucchiaino di olio di cocco. Oppure utilizziamo quest’ultimo per confezionare delle palline di avena aggiungendo farina quanto basta e un cucchiaino di cacao e uno di caffè solubile. Mescoliamo il tutto, lasciamo in frigorifero a rapprendere e dopo mezz’ora circa formiamo delle palline che faremo rotolare nel cocco rapè o sulla polvere di nocciole o di fragole liofilizzate. Possiamo gustare le palline di avena dopo pasto per una pausa golosa senza sentirci troppo in colpa, oppure possiamo mangiarle al mattino: daranno molta energia e non ci procureranno il temuto picco glicemico o il senso di fame.

Post Author: Giulia Carrolli

Leave a Reply

Your email address will not be published.